ESU


2009 – Venezia
Residenza universitaria

Concorso

Gruppo di progettazione:
Arch. Igor Pancera (impianti)

Nello sviluppo di questo progetto il riconoscimento dei vincoli normativi è stato il primo passo nella definizione dell’idea, non solo dal punto di vista dei requisiti, ma anche da quello formale. Le distanze dai confini e dagli edifici contermini disegnano una sagoma che rappresenta non lo spazio entro cui dover stare, ma il sedime di base del nuovo edificio.

The recognition of regulatory restrictions was the first step in defining the idea: the distances from boundaries and neighbouring buildings draw a shape that is both the allowed space and the precise shape of the new residence.