Tra le case


2003 – Roveredo in Piano (Pn)
Ristrutturazione

Lotto gotico e tessuto denso hanno portato a pensare l’edificio come composto da due schegge, che si infilano tra gli edifici esistenti ed il piccolo torrino in sassi da restaurare. Tutta la composizione, i volumi, le altezze, le bucature, gli spazi interni sono pensati in funzione del rapporto tra queste due schegge di edificio.

Owing to the Gothic parcel and the dense urban tissue we consider the building as composed by two splinters, injected between the existing houses, and a small tower in stone to renovate. The whole composition: volumes, heights, openings and interiors were designed according to the relation between this two building splinters.

 

ROV_GARIBALDI_004ROV_GARIBALDI_002

 

 

p4