Domus 2


2013/14 – Hainan island, Cina
Progetto preliminare

Il progetto per questa villa recupera il concetto di architettura composta di moduli, ognuno caratterizzato dalla propria funzione, che giustapposti l’uno all’altro generano un’abitazione potenzialmente sempre diversa per forma e dimensione. L’impianto prende in prestito dal passato i larghi colonnati, rivisitandoli e disegnando una casa che contiene in sé l’archetipo nobile della tradizione romana.

The project for this villa recovers the idea of an architecture composed by parts, by modules, each with its own function, which, juxtaposed one to another, generate a house that can be always different in shape and size. The project adopts the vast colonnades and revises it in a contemporary style, drawing a house that retains an archetype of a noble architecture.

 

2 4 5ROMANA SCHIZZO