Ville Ponti


2005 – Varese
Albergo

Concorso – 1° premio

Gruppo di progettazione:
Arch. Valentina Angelone
Arch. Francesca Doria
Arch. Roberto Scaramuzza

Il sito di concorso è un declivio abbandonato all’interno del parco delle Ville Ponti. Si richiedeva la progettazione di 150 camere a supporto dell’esistente centro congressi. Per preservare il sito si è scelto di concentrare le funzioni in una forma compatta scavata in più punti.Il piano terra raccoglie in quattro grandi pilastri gli spazi serventi e permette agli spazi serviti (hall, ristorante, bar, piscina) di fluire in diretto contatto con il bosco.

The site is a abandoned slope area inside an nineteenth century park. The theme of the architectural contest was to design 150 rooms to support the existing convention center. To saveguard the site orography we chose to concentrate functions in a compact form carved in several places. The ground floor contains spaces serving in four large pillars and allows spaces served (lobby, restaurant, bar, swimming pool) to flow in direct contact with the wood.

 

P-CORDE-VARESE ALBERGO-01P-CORDE-VARESE ALBERGO-02P-CORDE-VARESE ALBERGO-03P-CORDE-VARESE ALBERGO-04P-CORDE-VARESE-ALBERGO-06P-CORDE-VARESE-ALBERGO-07P-CORDE-VARESE-ALBERGO-08

 

error: Content is protected !!